Il gelato dell'unità d'Italia

22 febbraio 2011 
<p>Il gelato dell'unità d'Italia</p>

Alberto Marchetti, uno dei maestri artigiani torinesi, in occasione dell'anniversario dell'Unità d'Italia, ha presentato la sua preparazione in omaggio al tricolore, associando i sapori tipici della nostra penisola da nord a sud.

Il gelato dei 150 anni dell'unità nazionale, simbolicamente venduto a 150 centesimi (un euro e mezzo per intenderci), combina una delicata crema all'arancia candita, con le scorze  preparate da Corrado Assenza del Caffè Sicilia di Noto, ricoperta da una intrigante crema al Gianduja, simbolo sabaudo per eccellenza, con una spolverata del tanto italico caffè, che ne esalta il sapore come nel torinesissimo "Bicerin".

Un triplo matrimonio, delicato e gradevole, disponibile presso la sua gelateria, molto vicina al Po, in Corso Vittorio Emanuele II 24 bis, ghiotta occasione per passeggiare per lo stupendo centro cittadino e magari per confrontare i prodotti delle tante gelaterie torinesi che si contendono il dolce primato.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).