Green party

14 marzo 2011 
<p>Green party</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

In una società globale che sta progressivamente perdendo il reale senso delle cose, i piccoli gesti per la salvaguardia dell'ambiente in cui viviamo e le scelte "sostenibili" acquistano un immenso valore. Organizza una simpatica cena e offri un esempio di come sia possibile impegnarsi per un futuro migliore orientando le scelte quotidiane.

Sostiene l'acquisto dei prodotti del periodo; a marzo, per esempio lo sono i carciofi e i cavoli, proponi quindi due antipasti di stagione: crostoni semplici ma saporiti e un morbido e gustoso soufflè di carciofi.

Se devi scegliere degli ingredienti particolari allora cerca tra quelli che sostengono dei progetti di sviluppo. Porta, per esempio, in tavola delle monoporzioni calde di gnocchetti ai colori con gamberetti e bottarga ma cerca quella di muggine, prodotta dalle donne mauritane Imraguen, popolo che pesca in modo tradizionale, nelle acque del Banc d'Arguin, con barche prive di motore.

E' anche importante spingere il consumo di prodotti a km 0, spesso ha più impatto il trasporto che la produzione. Cerca quindi la carne di allevamenti della tua regione per proporre una costata di maiale all'arancia, frutto di stagione e simpatiche polpettine ai sapori.

Non far mancare la verdura, possibilmente comperata direttamente dai produttori, verze stufate al vino, semplice e veloce e dell'indivia all'aceto balsamico, quello tradizionale però lo trovi solo a Modena!

Infine il dolce, al cucchiaio, rapido e sfizioso, mousse di mandarino e ricotta.

E se vuoi proprio esagerare pane e vino rigorosamente "bio"!

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).