Cena pre-abbronzatura

19 maggio 2011 
<p>Cena pre-abbronzatura</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Non è un abbronzante naturale ma fa, in realtà, molto di più: ha un effetto antiossidante,  contribuisce a mantenere una buona vista, protegge le mucose e aiuta a mantenere la pelle liscia, morbida e sana preparandola al meglio per l'esposizione alla luce solare… buon appetito e buona tintarella!

Questo precursore della vitamina A, non si trova solamente nelle carote, come più o meno sappiamo tutti, ma in molte altre verdure ed anche in certi frutti, suggerendo così un menu ricco di fibre e vitamine.

Sicuramente ne è ricco un antipasto caldo e sostanzioso come la torta di spinaci e parmigiano. Poiché anche la rucola ne possiede in buona quantità, usala per farcire rotolini di salmone con formaggio caprino.

Si trova in un primo piatto gustoso come i cannelloni ortolani leggeri poiché che nelle carote, è presente nei peperoni e nei pomodori.

Tra la frutta è presente nelle arance, che puoi utilizzare per preparare un roast beef agli agrumi, accompagnato da uno sformatino di broccoli e patate.

Infine, una macedonia al cointreau, prediligendo le pesche, le albicocche ed il melone.

Attenzione però che è un adiuvante naturale ma non protegge dagli effetti indesiderati del sole e non sostituisce le creme protettive!

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).