Con Grand Marnier il cocktail è a domicilio

29 luglio 2011 
<p>Con Grand Marnier il cocktail è a domicilio</p>

Metti una sera a cena con pochi amici, una cenetta tutta per voi, al massimo per quattro persone: tutto è pronto, ma all'ultimo momento ti accorgi che non hai preparato un aperitivo da accompagnare ai salatini e alle golosità che ti aspettano sul tavolo e il panico ti assale.

La soluzione, piuttosto a buon mercato, anzi gratuita, può arrivare a casa tua inaspettata ma tempestiva: per tutta l'estate, fino al 15 settembre, è possibile gustare un drink preparato al momento da un esperto bartender, seduti comodamente sul divano di casa propria.

L'iniziativa, che sta già riscuotendo un notevole successo fra i milanesi, è di Gran Marnier, liquore composto di un blend di cognac selezionati e invecchiati e un raro frutto tropicale, l'arancia Citrus bigaradia.

Nell'orario dell'aperitivo, in tre fasce orarie definite (dalle 18 alle 19, dalle 19 alle 20 e dalle 20 alle 21) e previa prenotazione al numero 02.34970502 o all'indirizzo mail grandmarnier@attila.it, un simpatico Ape Calessino brandizzato girerà per Milano, all'interno della circonvallazione esterna, con a bordo un barman e una hostess per sorprendervi con un insolito cocktail nel vostro salotto.

Negli originali bicchieri che ricordano l'immagine del sole al tramonto (le originali boule rosse Grand'O) verrà servito l'omonimo aperitivo composto da Grand Marnier, succo di arancia e acqua minerale o, se si desidera un drink più raffinato, champagne. A richiesta, per renderlo più dolce, viene aggiunto succo di limone mescolato a sciroppo di zucchero di canna. L'unica limitazione è il numero degli ospiti cui verrà servito l'aperitivo: non di più di quattro persone per volta.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
scot 65 mesi fa

beh, se passate da Reggio Emilia io posso portare il mio vino www.viamari10.it

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).