Guarda ALTRE GALLERY

PHOTOGALLERY

Man Ray e i 50 volti di Juliet

26 maggio 2011

Una donna, si sa, non ha mai una sola faccia. Ne ha tante, tutte diverse e tutte in egual modo affascinanti. Lo sapeva bene Man Ray, l'artista americano che, tra il 1941 e il 1955, scattò ben 50 fotografie per rappresentare la moglie Juliet Browner. Gli scatti, raccolti sotto il titolo The Fifty Faces of Juliet, sono in mostra dal 9 giugno al 29 luglio a Milano, nei locali di via Tadino della Fondazione Marconi Arte Moderna e Contemporanea.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).