Guarda ALTRE GALLERY

PHOTOGALLERY

Turkana, il mare di giada

03 maggio 2011

«Questo è il mio viaggio, il racconto della terra dove si dice nasca il vento. Una distesa vulcanica con una perla di giada. Il lago Turkana».Sono queste le parole con cui Domitilla Asquer, architetto milanese, racconta le fotografie scattate sulle sponde del lago Turkana, in Africa. I suoi scatti, che narrano volti, emozioni e quotidianità delle popolazioni che vivono intorno al «mare di giada», sono in mostra dall'11 al 31 maggio a Milano, nei locali dell'atelier dell'imprenditrice Fiammetta Vanelli, in via Friuli, 26.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).