THAT'S COOL

Kitsch design

15 febbraio 2010

Kitsch e cattivo gusto vanno a braccetto, eppure molti artisti e designer scelgono di usare il linguaggio kitsch, forse perché molto pop e immediato, forse perché eccentrico e divertente. A Carnevale, dove l'osare è concesso e la fantasia si scatena, una rassegna di oggetti bizzarri per farci sorridere...

L'artista australiana Emily Valentine Bullock realizza delle mini sculture di cagnolini freak. Rivestiti di piume, sembrano incroci improbabili con il mondo colorato dei volatili. Ideale per chi si diletta di collezionare oggetti stra-ordinari e assurdi. Il costo è di circa 1.170 euro. Le opere sono alte circa 19 cm e si acquistano presso la galleria Masterworks Gallery, Ponsonby Auckland, NZ.
Ci piace perché: un po' fantasy e un tantino inquietante...

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI

    INTERESSANTI IN RETE

      Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
      Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).