THAT'S COOL

Flower design

27 maggio 2010

Se l'imitazione della natura è sempre stata una tendenza nell'arte e nell'architettura, anche oggi, pur nell'era tecnologica, petali, rami, foglie e spine continuano a essere sorgente d'ispirazione per i designer di tutto il mondo.

Precedenti Successivi

M'ama o non m'ama?

1/6

Chi di noi non ha mai sfogliato i petali di una margherita alla ricerca di una conferma sull'amore del proprio lui o della propria lei? Una versione meno romantica, ma sicuramente più simbolica del tradizionale fiore, è quella concepita da Cung-Young Chu con i suoi cerini Yes_Not. Il designer ha realizzato un set di fiammiferi a forma di fiore: ogni volta che se ne strappa un petalo questo si accende. L'oggetto si presta anche ad altre letture: un modo fatalista e divertente per prendere semplici decisioni, ma attenzione: ci ricorda anche che una volta fatta la propria scelta non si più più tornare indietro! Per ora solo un prototipo.
Ci piace perché: un dono perfetto per accendere l'amore...

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI
    Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
    Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).