SPECIALI

Be my sweet Valentine

01 febbraio 2010

La tradizione anglosassone delle Valentine's card nasce nel XIX secolo. Da allora, per festeggiare San Valentino, questi dolci biglietti non hanno smesso di fare breccia nei cuori degli innamorati, tra fantasia e creatività.
<< VAI ALLO SPECIALE SAN VALENTINO

Cuori che sbocciano in fiori. E’ la creativa (in tutti i sensi) idea proposta dal sito Botanical Paperworks. Gli auguri di San Valentino potranno così concretamente prendere vita. Su ogni cuore sono infatti cosparsi i semi pronti a germogliare. Online tutte le istruzioni necessarie per portare a compimento l’opera. Ogni biglietto (very eco-friendly) contiene dieci semi e costa 4,99 dollari (3,50 euro).

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI

    INTERESSANTI IN RETE

      Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
      Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).