TENDENZE

Casa bio: istruzioni per l'uso (e per la scelta)

04 gennaio 2011

Non ha bisogno di rete elettrica perché utilizza l'energia solare, si trova vicino a fermate di metro e bus per permettere di spostarsi con i mezzi, non ha dispersioni termiche: è la casa ecologica, un sogno che un numero sempre più alto di italiani cerca di realizzare.

Precedenti Successivi

1- casa bio: il decalogo degli architetti...

1/7

Per aiutare a scegliere l'edificio migliore è nato il "Decalogo informativo per l'acquisto di un immobile" (scaricabile qui), documento che sintetizza in dieci punti le precauzioni a cui badare prima di acquistare una casa, un negozio o un ufficio. Stilato dall'architetto Giuseppe Magistretti dello studio di progettazione "Archingegno" di Milano, il Decalogo si basa sulla "diagnosi strumentale", un test sulle prestazioni dell'edificio e sulla sua conformità alle leggi in vigore, effettuato dallo stesso studio architettonico. Si va dal controllo delle dispersioni termiche per verificare l'isolamento dell'abitazione all'accertamento del tasso di umidità, dal check-up degli impianti all'analisi sulla presenza di gas Radon (che, se molto concentrato, può provocare tumori al polmone), dal controllo delle strutture portanti a quello sulla presenza di campi elettromagnetici.

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI

    INTERESSANTI IN RETE

      Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
      Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).