TENDENZE

Chef di cuori

14 febbraio 2011

Cena a lume di candela e un fiore sul tavolo. E poi ricette semplici e (pochi) ingredienti inebrianti, ma di altissima qualità. Secondo gli chef, i fondamentali per una cena a due sono questi. Ecco suggerimenti, mood e ricette per organizzare al meglio una serata sensuale, nel segno del gusto.

Precedenti Successivi

Giancarlo Morelli, l'amore è un carciofo

1/6

Chef dell’Osteria del Pomiroeu di Seregno (Milano), www.pomiroeu.it

La ricetta Filetto di pesce spatola in casseruola con carciofi, pomodoro, purea di ceci e chips d’aglio

«Mi sembra opportuno proporre questa ricetta per la qualità delle materie prime e per la stagionalità dei prodotti impiegati. A mio modo di vedere ogni stagione ha un prodotto romantico e, ora come ora, il carciofo è l'alimento più indicato anche perché, proprio come l'amore, ha spine e gioie. Si tratta di un prodotto molto versatile, facilmente abbinabile, che dà una grande gioia al palato quando lo si cucina. Un alimento che, a seconda del metodo di cottura, assume un colore proprio ben distinguibile che ben si amalgama per la riuscita cromatica del piatto. Abbinato al carciofo, in questo caso, per soddisfare anche la dimensione sensoriale del tatto, ho scelto un pesce come il pesce spatola, un prodotto stagionale proveniente dei nostri mari che, con un metodo di cottura veloce, mantiene soda la propria carne risultando al palato gustoso e non banale. Se sommiamo tutti gli ingredienti utilizzati, il risultato finale lo definirei un piatto romantico e sensuale: proprio quello che ci vuole per una cena speciale tra persone che si amano!

Il vino da abbinare? Flors di Uis 2008, Bianco Friuli Isonzo Doc dell'Az. Vinicola Vie di Romans di Mariano del Friulı».

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI

    INTERESSANTI IN RETE

      Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
      Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).