TENDENZE

8 marzo in cento parole e dieci idee

04 marzo 2011

Dal libro alla mostra, dalla cena solidale al profumo made in carcere. Ecco dieci proposte per chi pensa che la festa della Donna possa essere un'occasione di crescita e scoperta personale

Precedenti Successivi

La storia delle donne in 100 parole

1/10

Abito, aborto, amore, autocoscienza, Islam, lesbica, mamma, matrimonio, potere, prostituzione, quote, violenza, zitella. Sono solo tredici parole. Ma insieme ad (almeno) altre 87, hanno plasmato la storia della donna. In “Parola di donna”, il libro curato da Ritanna Armeni e edito da Ponte Alle Grazie, cento protagoniste d’eccezione, diverse per orientamento politico, professione, stato sociale, ma tutte accomunate dall’entusiasmo di esserci, raccontano storia, attualità e pluralità del mondo femminile del nostro Paese, ciascuna a partire da una parola. Per un “dizionario al femminile”, che fa il punto sul passato e sul presente, per capire dove stiamo andando e per ricordare da dove siamo partite e quanta strada abbiamo percorso. In questi giorni, vicini alla festa della donna, l’autrice sta presentando il volume in tutta Italia. Il 6 marzo alle 17,30 alla Fandango di Roma, l’8 alle 18,30 alla Feltrinelli, sempre a Roma, il 9, alle 18,30, alla Feltrinelli di Milano e il 10, alle 18, alla Feltrinelli di Genova.

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI

    INTERESSANTI IN RETE

    Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
    Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).