TENDENZE

Il negozio è green

18 agosto 2011

Comperare biologico, equosolidale, sostenibile. Nell'abbigliamento come nella cosmetica o nell'alimentazione. Ecco una piccola selezione del molto che abbiamo trovato a Terra Futura  e che ci ha incuriosito: per la storia che ha attraversato le generazioni, per la particolarità di alcuni prodotti, per l'entusiasmo messo nei progetti.

Precedenti Successivi

Green à porter

1/7

Capi unici, stilisti emergenti, prodotti artigianali e materie prime riciclate: come i fine pezza che nessuno vuole più e che invece si trasformano in capi affascinanti fra le mani di Ecologina (vero nome, Giada Gaia Cicale, 25enne milanese) , per esempio.

E’ Green-a-portèr, boutique di moda critica, etica e sostenibile che all’intramontabile vintage-style affianca la filosofia del riciclo cool e intelligente. E poi borse, gioielli, sciarpe, cappelli, e persino scarpe adatte ai vegani.

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI

    INTERESSANTI IN RETE

      Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
      Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).