OL family: arrivano le baby sitter in affitto

28 giugno 2011 
<p>OL family: arrivano le baby sitter in affitto</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Ora la baby sitter si può anche "affittare". Come spiega il quotidiano Repubblica, infatti, a Torino e a Milano sono nate le prime agenzie di "lavoro in affitto", ideate da Obiettivo Lavoro per andare incontro alle emergenze delle famiglie.

Il nuovo servizio si chiama «OL family» e consentirà di rintracciare entro 48 ore l'aiuto necessario e, volendo, di non assumerlo direttamente, ma di servirsene "in affitto", secondo le stesse regole che consentono alle aziende di assumere lavoratori interinali.

«Sarà possibile scegliere tra formule diverse, dall'assunzione diretta al lavoro "somministrato" - ha spiegato Giovanna Lovergine, responsabile del progetto -. L'idea di base è quella di offrire alle famiglie un unico luogo dove trovare risposte, dalla scelta di una persona già selezionata al pagamento dei contributi Inps, fino a chi cerca una collaborazione soltanto nei week end o per poche ore alla settimana».

Il servizio, inoltre, non fornisce solo baby sitter, ma ogni tipo di collaboratore domestico, dalle badanti alle colf, fino ad arrivare agli educatori in grado di seguire bambini e ragazzi nei compiti di casa.

E tu, cosa ne pensi? Ricorreresti a una baby-sitter tramite agenzia?

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Sara 65 mesi fa

Buona idea, ma ho paura che con questa triangolazione (Famiglia, Agenzia Interinale, Ragazza) chi ci rimetta sia la ragazza (ammesso che il prezzo per la famiglia sia equo). Io personalmente a Firenze (ma sono anche in altre città Italiane) mi sono avvalsa di Stella Cadente, servizio di ricerca baby sitter innovativo e velocissimo. Riesci a fare gran parte della selezione su Web www.agenziastellacadente.it Ciao Sara

dani 65 mesi fa

oggi bisogna far fronte agli imprevisti in maniera sempre più attenta, quindi poter attingere da una banca dati di persone qualificate sarebbe un'opportunità da tener presente.

Giovanna 66 mesi fa

Prima verificherei moooooltoooo bene la persona.

FRANCESCO 66 mesi fa

Idea molto intelligente e di grande interesse attuale. Ovviamente dovrebbe essere organizzata in modo da conciliare giusto guadagno per chi vi lavora, organizzatori e prestatori d'opera, qualita' nelle prestazioni e garanzie di onestà e sicurezza. Francesco (da Roma)

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).