Faremo gol quando saremo grandi

23 giugno 2011 
<p>Faremo gol quando saremo grandi</p>

Alzi la mano il papà che, quando accompagna il figlio al campo di calcio, non si mette a urlare dalle tribune o non continua a tampinare l'allenatore per suggerire degli schemi di gioco. E non barate! Sappiamo benissimo che tutti i papà vorrebbero che i propri figli diventassero dei grandi campioni.

E, dobbiamo dirlo, non c'è niente di male in questo. L'importante è non esagerare. Ricordatevi sempre che lo sport è un'attività utilissima per i bambini, a prescindere dalla vittoria o dalla sconfitta. Fare sport li aiuta a stare in movimento, gli insegna a relazionarsi con i coetanei e li abitua a fare gruppo con gli altri per raggiungere un comune obiettivo. Ma, soprattutto, lo sport è un divertimento.

Per capirlo basta guardare il corto del regista El Cangrejo dedicato a una squadra catalana di piccoli calciatori "perdenti". Come racconta Il Post, infatti, questi bambini hanno segnato un solo gol in tutto il campionato, subendone invece ben 271. Ma, dicono i giocatori: «Non ci importa di non segnare, ci divertiamo lo stesso. Faremo gol quando saremo grandi».

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
ilaria 67 mesi fa

per tutti i genitori che inveiscono contro i propri figli, per tutte le mamme che vorrrebbero le figlie alla Scala, per tutti i bambini che nonostante tutto continuano a SOGNARE!!!!

Rossella 67 mesi fa

Fantastico, me l'ero persa!

paola 67 mesi fa

bellissimo: questi bambini hanno capito tutto!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).