Han detto che mio figlio è disturbato, che ha l'ADHD

di Marco Vinicio Masoni 

Il nostro psicologo, il dottor Masoni, interviene su un tema controverso: il Disturbo da Deficit di attenzione e iperattività, che viene curato anche con un medicinale, il Ritalin.

Marco Vinicio Masoni

Marco Vinicio Masoni

PsicologoScopri di piùLeggi tutti


foto Corbis

foto Corbis

Si fa presto a dire che è disturbato (ma non sarebbe meglio, da persone sincere, dire "disturbante"?). Tranquille, invece è solo vivace.

Che ero vivace lo dissero anche di me, quando facevo la quarta elementare. La maestra A.M. mandò a chiamare i miei e disse loro che ero troppo vivace e che se non avessi cambiato scuola l'anno dopo (in quinta elementare!) sarei stato bocciato all'esame di licenza elementare.

Fortunatamente la signora A.M. si beccò qualche malanno e per due mesi arrivò un supplente, il maestro Montanari. Doveva essere nato maestro, perché in due ore conquistò la classe. Lo amavamo tutti. E  lui, venuto a conoscenza dell'avvertimento dato dalla maestra  ufficiale ai miei , li convocò , e disse loro davanti a me: "Questo bambino vi darà delle soddisfazioni!"

Grande maestro, e grande fortuna, la mia, perché a quel tempo il temine ADHD  (Attention Deficit Hyperactivity Disorder) non era ancora stato inventato.

Sì, dico inventato, non scoperto.
Anzi, più che inventato, deciso.

C'è infatti un gruppo di addetti ai lavori, che si ritrova e decide se definire qualche comportamento come malattia disturbo.

Queste decisioni cambiano. L'ultima volta che si sono ritrovati hanno abolito alcuni malanni e ne hanno nominati altri. Forse dipende da quello che dicono le case assicuratrici.

Certo, ce ne sono certi (di malanni) che restano per lungo tempo: se scomparisse la depressione (altra invenzione) che ne sarebbe dei miliardi che oggi rende il Prozac?

Ah, dimenticavo,  quella  invenzione che si sta infiltrando nelle scuole, l 'ADHD, appunto, è legata al Ritalin, un farmaco che spegne i bambini e sul quale c'è da tempo un dibattito feroce.

Voi che ne pensate? Se il bambino disturba preferireste dargli il Ritalin o capire che cosa non va nella scuola dei nostri giorni?

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • Mamma

    La crescita del neonato e del bambino

    A che ritmi cresce un neonato? Quali sono i parametri da tenere in considerazione? Ecco il parere dell’esperto.

  • Mamma

    Le coliche nel lattante: cause e rimedi

    Colpiscono il neonato nei primi mesi, ma ancora non si capisce da cosa possano derivare e come farle passare. Qui il parere dell’esperto.

  • Mamma

    Svezzamento: tutto quello che devi sapere

    Lo svezzamento è un argomento delicato e molto vasto: a causa del mare magnum di pareri e consigli, le mamme non sanno più dove sbattere la testa. Qui il parere dell’esperto.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it