S.O.S papà separati

di Alessandra Celentano 

Oggi, 19 marzo, è la Festa di tutti i papà. Ma come se la passano quelli reduci da una separazione o un divorzio? Non molto bene, purtroppo. Perché su di loro, come ricorda una recente ricerca, gravano molti disagi. Da non poter ignorare

Alessandra Celentano

Alessandra Celentano

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Per tutti i papà oggi sarà un tripudio di auguri, abbracci e regalini da parte dei figli: sì, perché il 19 marzo, come noto, è il giorno della Festa del Papà . Di tutti i papà. Anche di quelli separati, quindi. C'è da dire, però, che per questi ultimi la ricorrenza di oggi potrebbe avere un retrogusto un po' amaro. Il punto è che per molti uomini, la vita dopo la separazione e il divorzio è spesso assai difficile e in certi casi a rimetterci è, purtroppo, anche il loro stesso modo di vivere e sentire la paternità.

A tracciare le sfumature del disagio che colpisce i papà separati sono i risultati di una ricerca condotta dal Centro Studi sul Diritto di Famiglia su un campione di 200 padri separati (metodo Cawi). Ecco, allora, uno a uno, tutti i problemi da tenere presenti. Perché prenderli in considerazione è il primo passo per poter attivare un cambiamento.

Per continuare a leggere, apri e scorri la gallery qui sopra.


Tutte le foto: Courtesy of Corbis Images

DA STYLE.IT

  • News

    19 marzo, Festa del Papà 2015

    19 marzo, oggi è la Festa del Papà

  • Moda

    Festa del papà: le idee regalo

    Il 19 marzo è la festa per eccellenza del papà. Insieme a zeppole e dolci tipici di questo periodo, non possono mancare pensieri e regali più fashion. Ecco una selezione di proposte che soddisferanno i gusti di tutti i papà

  • Mamma

    I papà dei nati prematuri

    Fare il papà significa essere la parte forte della famiglia, il rifugio dove trovare sicurezza, la spalla su cui appoggiarsi. Ma cosa succede quando i papà si trovano a dover guardare il loro bambino attraverso un'incubatrice? Vorrebbero lasciarsi andare, ma non possono

  • Mamma

    Che bravo blogger che sei, papà!

    I papà che fanno i papà, a volte, nei ritagli di tempo, si mettono anche a scrivere. E raccontano, raccontano, raccontano, si interrogano, si sfogano, esprimono dubbi, condividono risate. Ecco alcuni blog scritti da papà che abbiamo selezionato per voi. e che, secondo nei, vale la pena andare a leggere.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it