Quando l'adesivo "bebè a bordo" non basta

di Vanessa Anfossi 

Viaggi in auto coi più piccoli, Tata Adriana ci dà una mano

Vanessa Anfossi

Vanessa Anfossi

ContributorScopri di piùLeggi tutti

La vacanza, la gita fuori porta, anche solo andare a fare la spesa può diventare un incubo quando abbiamo a che fare coi nostri bimbi. Il seggiolino, il giocattolino, il biscottino e, ahimè, spesso anche il pannolino.

Il faro nella notte che ormai ci guida nelle situazioni più difficili del "mondo bambino" è Tata Adriana, che in questo caso ci viene in aiuto tramite il sito di SOS Tata, legato al programma in onda su Fox Life (reti Sky) già alla quinta stagione.

Francesco Barbarani, Head di Fox Networks & Digital, ci racconta in anteprima esclusiva l'idea di avere una Tata "sempre a disposizione". «Sono papà di una bimba di tre anni» - dice Francesco - «e quando dobbiamo viaggiare in auto con lei ci rendiamo conto che nel bagagliaio servono dei kit d'emergenza impensabili prima: dal giocattolino al cambio totale di vestiti. Per questo, approfittando del fatto di avere un programma come SOS Tata nel nostro network, abbiamo pensato di approfondire l'argomento con una serie di consigli dedicati, grazie anche al supporto del nostro partner Peugeout che ci ha messo a disposizione la praticissima monovolume 5008, adattissima alla famiglia.

I consigli di Tata Adriana sui viaggi in auto diventano in questo modo sempre disponibili sul sito, anche su smartphone e tablet, e creano un'interattività con l'utente che il mezzo televisivo non consente. Sul sito si possono chiedere consigli diretti alle tate e condividere con altri utenti esperienze sul forum tematico. Questo tipo di comunicazione multipiattaforma ha già funzionato benissimo nel recente passato con altri programmi di Fox Life, è stata una scelta naturale declinarla anche per Sos Tata».

Le "pillole" video verranno pubblicate ogni settimana sul sito, per un totale finale di sedici episodi.