Zaini, astucci, penne per piccoli scolari

di Mila Fiordalisi 

Scopri le divertenti e colorate collezioni scuola 2012-2013 pensate per i più piccoli.

Mila Fiordalisi

Mila Fiordalisi

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

A scuola con fantasia! Per imparare e divertirsi. E così le collezioni per i piccoli studenti delle scuole elementari si vestono di colori, di personaggi delle fiabe e dei cartoon.

E poi tanti cuori e animaletti e ricami patchwork.

"Morbidosi" gli zaini che in molti casi sono dotati anche di comodi carrelli con ruote per trasformarsi in comodi trolley quando ci sono tanti libri da portare a scuola. Penne e matite sono pensate per non macchiare e per non rompersi.

E negli astucci c'è tutto il necessario: righelli, gomme, forbici e pennarelli a volontà. Molte le proposte "low cost" per venire incontro alle esigenze delle famiglie con kit creati ad hoc per spendere meno e avere a disposizione tutto quello che serve.



 

DA STYLE.IT

  • Mamma

    I principi fondamentali del Metodo Montessori

    Sono principi semplici, ma di cui spesso ci si scorda, validi per i bambini ma anche per gli adulti: ecco le fondamenta del Metodo Montessori, un metodo di educazione e apprendimento studiato più di un secolo fa da Maria Montessori, divulgato e invidiatoci da tutto il mondo.

    • 0
    • 30
  • Mamma

    Scuola dell'infanzia: come scegliere

    Mentre aprono le iscrizioni e escono le date degli open day, le mamme si interrogano su quale struttura scegliere per il loro bambino. Segui i nostri consigli

    • 0
    • 0
  • Mamma

    Fine delle vacanze: lacrime davanti a scuola

    Dopo quindici giorni di vacanza la ripresa può essere dura. E il distacco tornare a essere un momento doloroso, pieno di lacrime. E se potessimo rendere tutto meno traumatico?

    • 0
    • 3
  • Mamma

    Bullismo: riconoscerlo per evitarlo

    Se ne parla poco: i genitori non lo riconoscono, i bambini non lo raccontano. Eppure, tra i banchi di scuola, tanti sono gli atti di prevaricazione sui più deboli. Parlarne è il primo passo per venirne fuori

    • 1
    • 2

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it