Generazione digitale:
le app dai 3 agli 8 anni

di Riccardo Meggiato 

Dai tre anni hanno già familiarità con tablet e smartphone. Per questo la tecnologia può diventare per i più piccini preziosa compagna di giochi e di apprendimento

Riccardo Meggiato

Riccardo Meggiato

ContributorLeggi tutti

<<>0
0/

Chi ha detto che le app sono roba da grandi? Bastano 36 mesi, a volte anche meno, per muovere i primi "tocchi" sul display di smartphone e tablet. E con la scusa del gioco, si inizia subito a imparare il nome di cose e animali, numeri, operazioni matematiche e, addirittura, l'anatomia.

Un tablet, in questo senso, si trasforma nel giocattolo perfetto, ed economico, pronto a sostituire una moltitudine di scatole e scatoline, coinvolgendo anche gli adulti in appassionanti sfide coi più piccoli.

Leggi anche:

>> Generazione digitale: le app per gli over 14

>> Generazione digitale: le app da 9 a 13 anni

DA STYLE.IT

  • News

    Netflix ora disponibile in Italia

    Netflix ora disponibile in Italia

  • News

    Netflix arriva in Italia

    Netflix arriva in Italia

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di Natale, in collaborazione con Tenderly


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it