Topolino incontra il mondo di Tex Willer

di Lorenzo Calza 

A un anno dalla scomparsa di Sergio Bonelli, Topolino rende omaggio a Tex Willer con la storia "Bum un ranger in azione", pubblicata sul numero in edicola il 12 settembre.

Lorenzo Calza

Lorenzo Calza

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Il miglior attore comico è quello abituato a recitare tragedie, e viceversa: una delle regole auree dell'arte. Alla base del saper far ridere e del saper far piangere c'è il territorio comune dell'emozione.

A un anno dalla scomparsa di Sergio Bonelli, il settimanale Topolino rende omaggio a Tex Willer con la storia "Bum un ranger in azione", pubblicata sul numero in edicola il 12 settembre.

Nell'ambiente dei comics si parla di "stile Disney" o "stile Bonelli". Due poli d'ispirazione per i professionisti che intendono avvicinarsi al settore: quello umoristico e quello realistico d'avventura.

In entrambe le case editrici gli stili si sono spesso mischiati per esigenze narrative, con citazioni, strenne e grazie a professionisti in grado di saltare come attori consumati da un genere all'altro.

Corrado Mastantuono è uno di questi. Artefice di storia e disegni dell'omaggio disneyano, in precedenza ha disegnato con potenza e partecipazione il Tex realistico.

Sergio Bonelli, visceralmente legato al personaggio creato dal padre Gianluigi nel 1948, avrebbe letto divertito l'avventura del ranger Bum Willer e dei i suoi pards Architiger e Pap Carson.

Anche qui si vedranno i canyon dei film di John Ford, gli agguati della temibile tribù indiana dei Becchi Bucati, sparatorie e imprecazioni tipicamente texwilleriane come Fulminacci! Tizzone d'inferno! Corpo di mille satanassi!

I personaggi non moriranno davvero, non si vedranno sangue, polvere e sofferenza. Ci si divertirà, giocando tra le nuvole della fantasia. Come già avvenne negli anni Cinquanta, Sessanta, Settanta, con le tavole western su Topolino realizzate da maestri dell'epoca: Romano Scarpa, Rodolfo Cimino e tanti altri.

Le tavole della storia "Bum un ranger in azione" sono esposte a Etna Comics, il festival di fumetto, cinema di animazione e videogame che si svolgerà a Catania dal 14 al 16 settembre.

Sergio Bonelli era uomo curioso, forse un salto l'avrebbe fatto anche lì.

Emozionandosi di sicuro.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it