Reflusso neonati: cos'è e quanto bisogna intervenire

di Silvia Gianatti 

Definito come passaggio involontario di materiale gastrico nell'esofago, è il vomitino post poppata, nei casi più normali, un vero e proprio disturbo quando diventa patologico. Ecco come si riconosce e quando bisogna intervenire

Silvia Gianatti

Silvia Gianatti

Blogger & ContributorScopri di piùLeggi tutti

Premessa: il vomitino post poppata è il reflusso fisiologico di cui "soffrono" quasi tutti i neonati. Nei primi mesi di vita infatti l'esofago non è ancora chiuso perfettamente e le vie gastriche non sono ancora ben maturate. Basta quindi un piccolo movimento, un ruttino non fatto, assumere una posizione sdraiata subito dopo aver mangiato, per avere come reazione il rigurgito del neonato. A volte è un semplice rivolo di latte che esce dalla bocca, altre volte un vero e proprio getto, che spaventa le mamme più ansiose. Sapendo che un pediatra è sempre la persona migliore da consultare, quando la mamma viene colta da ansia, in questi casi è sufficiente armarsi di pezzette e bavaglini, con un po' di pazienza, per scoprire che con il passare dei mesi, il sintomo sparisce.
Diverso invece è quando il neonato diventa molto irritabile, piange senza motivo, cala di peso, rigurgita molte volte al giorno, anche lontano dai pasti. In questi casi il pediatra sa consigliare la terapia, che non si basa su farmaci (che vengono dati in rari casi e solo sotto prescrizione medica), ma in accorgimenti alimentari.

Cosa fare: se il bebè è allattato si consiglia una pausa durante le poppate, assicurandosi il ruttino. Qualsiasi sia la sua alimentazione, è meglio poi tenerlo in posizione eretta, alla fine del pasto, aspettando a farlo sdraiare e prediligendo una posizione inclinata, se messo in culla.

Il reflusso interessa più del 40 per cento dei lattanti e si manifesta entro le prime otto settimane di vita. Solitamente si risolve da sé entro l'anno.

Quando avvertire il pediatra: se il vomito diventa verde, se il pianto peggiora, se il bimbo rifiuta il cibo, se la crescita si blocca (o addirittura il peso diminuisce), se il reflusso persiste dopo l'anno di età.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it