Di quanto deve aumentare il peso in gravidanza?

di Francesca Favotto 

Eccoci all'annosa questione: di quanto deve aumentare di peso una futura mamma durante la gravidanza? C'è chi dice che deve mangiare per due, chi fa terrorismo psicologico, raccontando di quando lei aveva preso 20 kg! L'aumento di peso in gravidanza è assolutamente soggettivo, ma ecco qualche consiglio per saperne di più.

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Ok, ci siamo: siete in attesa del vostro primo figlio, e come volevasi dimostrare, cominciano a piovere commenti del tipo: "Ora vedrai come comincerai a ingrassare", "Devi mangiare per due, perciò nutriti!", che non fanno altro che gettarvi nel panico e farvi immaginare come una balena prossima allo scoppio. Niente di tutto questo: la gravidanza è ovvio fa aumentare di peso, ma come dicono tutte le mamme, "sono gli unici chili che si mettono su volentieri". Ma quanti chili è normale prendere? Ecco una piccola guida per capirci qualcosa di più.

In generale, durante la gravidanza, si tendono ad accumulare tra i 9 e i 12 kg, di cui: 3-4 kg il feto, 500 g di placenta, 400 g nel seno, 1,5 kg di volume sanguigno in più, 2-3 kg di riserve lipidiche, 2 kg di ritenzione idrica e quasi 1 kg di utero. L'aumento del peso comunque è totalmente soggettivo. Di norma: nel primo trimestre può manifestarsi addirittura un calo del peso, dovuto alle costanti nausee; nel secondo trimestre, si tende a prendere dai 6 agli 8 kg, a causa di un cambiamento nell'alimentazione e anche alle 'voglie'; nell'ultimo trimestre, l'aumento è circa di tre chili. Se il peso dovesse aumentare vertiginosamente, va consultato il ginecologo.

In ogni caso, va tenuto conto del fatto che non siamo tutte uguali. Esiste un buon metodo per capire di quanto una puerpera deve ingrassare in gravidanza: esso si basa sull'Indice di Massa Corporea (rapporto tra peso e altezza al quadrato).

- IMC < 18: 20 kg

- IMC tra 19 e 21: 15 kg

- IMC tra 22 e 23: 12 kg

- IMC > 24: 10 kg

Ricordatevi: perdere i chili presi dopo la gravidanza è molto difficile. Perciò, scegliete sempre un'alimentazione equilibrata, a base di frutta e verdura, carni ben cotte, pesce, cereali e latticini. Cercate di resistere alle voglie improvvise e ai pasticci: non fanno bene a voi né al vostro bambino e si tramutano automaticamente in chili superflui.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it