Sindrome di Rett: sosteniamo la campagna di AIRETT a favore delle "bimbe dagli occhi belli"

di Francesca Favotto 

Fino al 4 ottobre è attiva una campagna SMS solidale al 45504 per sostenere la ricerca contro la Sindrome di Rett, una rara malattia neurodegenerativa, che colpisce le bambine. Scoprite qui come fare!

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Vengono chiamate "bambine dagli occhi belli": crescono apparentemente sane nei primi mesi di vita, sviluppando le stesse abilità delle loro coetanee, ma poi, solitamente intorno al secondo anno, qualcosa blocca il loro sviluppo e le fa regredire, fino a privarle della parola, dell'uso di mani e gambe, del controllo dei movimenti. Da quel momento in poi, riescono a comunicare solo con lo sguardo. Si chiama Sindrome di Rett (SR) ed è una malattia rara neurodegenerativa, di origine genetica, che colpisce quasi esclusivamente il sesso femminile durante i primi anni di vita, provocando ritardi nella crescita e gravi disturbi psicomotori. In Italia è la seconda causa di ritardo mentale nelle bambine, con un'incidenza stimata di circa 1 su 10.000 femminucce.

Per questo, AIRETT - Associazione Italiana Sindrome di Rett Onlus, costituita da genitori di bambine e ragazze affette dalla SR, da 25 anni è impegnata nel promuovere e finanziare la ricerca genetica e clinico-riabilitativa su questa malattia e nell'aiutare le famiglie a trovare soluzioni per convivere con la disabilità delle figlie. Per arrivare il prima possibile a una cura, fino al 4 ottobre, è attiva "Sostieni il futuro delle bimbe dagli occhi belli", la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi con SMS solidale al 45504, il cui ricavato consentirà di consolidare i promettenti risultati e completare l'iter procedurale di uno studio pre-clinico basato su un trattamento farmacologico con elevate potenzialità terapeutiche nella cura della SR.

Non solo, AIRETT supporta anche la formazione di medici e terapisti ed è impegnata nella creazione in Italia di centri di riferimento specializzati per la diagnosi, il check up e la stesura di un adeguato programma di riabilitazione e cura della sintomatologia.

Maggiori info:

Numero di SMS solidale: 45504

Il valore della donazione è di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali. È di 2 euro anche per ciascuna chiamata allo stesso numero da rete fissa Vodafone e TWT e di 2/5 euro per ciascuna chiamata allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e Tiscali.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it