VACANZA IN CAMPEGGIO

Destinazione mare

19 luglio 2011

Puta caso che io abbia una settimana di ferie a fine giugno. E che abbia una bambina di sei anni già a fine maggio evidentemente stanca di una quotidianità molto simile alla mia: sveglia presto, a scuola lei, in ufficio io fino alle sei di sera e ci si rivede alle sette. Che fa il mio cuore di mamma? Impavida di fronte alla sfumatura rosso tramonto estivo periodico del conto in banca penso: vediamo se riesco a portarla al mare. Ecco come ce la siamo cavata

Precedenti Successivi

Almeno ho le idee chiare

1/9

Mancano 15 giorni alle tanto sospirate ferie. E no, non ho ancora prenotato.

Ho solo una certezza: cerco una soluzione in albergo. Perché almeno quella settimana voglio potermi sedere e respirare. Ho anche un'altra certezza (beh dai sono già due): destinazione costa romagnola. Che la piccola si diverte e io, in fondo, pure. E al mare come si deve ci penseremo quando sarà possibile.

Santointernet mi permette – ahimé - di eliminare subito un sacco di proposte: il mio budget è limitato, già settecentoepassa eurini per una settimana – per me - non sono pochi. Vado a caccia di offerte last minute. Siamo in due, un adulto e un bambino, e si sa, l'Italia non è un paese per mamme e bambini che viaggiano in coppia.

Il papà non può, altrimenti il problema non si poneva: chi ha sperimentato l'ebbrezza di una navigazione alla ricerca di offerte, promozioni o semplici listini sa bene che due adulti con bambino pagano generalmente come due adulti (in questo caso di solito l'offerta puntualizza: il bambino è gratis!).

A volte l'offerta promette, per un adulto e un bambino, il pagamento di una quota e mezza: ho verificato, difficilmente il prezzo finale si discosta dalla soluzione precedente.

So che ci vuole pazienza. Da qualche parte c'è la nostra meravigliosa camera d'albergo che attende solo di essere scovata.

Ah sì, quella della foto non sono io. Io navigo vestita, praticamente di notte, dopo aver messo a letto al pupa e aver sbrigato (male) le faccende domestiche.

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI

    INTERESSANTI IN RETE

    Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
    Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).