ORGANIZZIAMOCI

Le pepite nere di Venere (o quasi)

07 settembre 2011

Una divagazione alla solita insalata di riso? Qualcosa da mangiare il giorno dopo nel cestino - a freddo, circondato da verdure - ma anche da gustare al momento, caldocaldo? Bene, è tempo di pepite. Nere, nere come il carbone per stupire i bambini e al contempo coinvolgerli nella preparazione. E in men che non si dica si trasformeranno in cuochi provetti alla moda jap. O quasi. Il merito? Di Venere

Precedenti Successivi

Chicchi neri neri

1/4

A dispetto del suo aspetto molto esotico e dell’origine asiatica, il riso Venere è prodotto in Pianura Padana.

È perfetto per le insalata di riso (e le nostre pepite:-)) così come per i risotti. Io di solito lo combino con verdure e pesce, ma anche carni bianche come il pollo.

E mi è persino capitato di farlo macinare a farina e prepararci dei biscotti, neri come la pece.


(Foto Cevì by Il Cucchiaino di Alice)

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI

    INTERESSANTI IN RETE

      Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
      Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).