ORGANIZZIAMOCI

Un uovo, mille forme

Trasforma la più banale delle ricette in un laboratorio creativo

Ho acquistato la prima forma a stella (da uovo) qualche anno fa, così per gioco. Poi è arrivata la pupa. All'inizio amava solo l'uovo "tre minuti" (per intenderci: quello alla coque). Poi, col trascorrere del tempo, ho provato a fare esperimenti. Dall'uovo "mozzarella" (per i raffinati chef poché) a quello strapazzato, al classico al tegamino. Quindi ho tentato con le divagazioni e ho tirato fuori la forma a stella. Un successo. E sono arrivati i cuori, la casetta e quel coniglio proprio buffo

 Di Miralda Colombo.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI