MEETmeTONIGHT, la notte della scienza a Milano

di Rita Russo 

Per le strade e i musei della città sono previsti più di 200 eventi gratuiti dedicati a un pubblico di tutte le età

Rita Russo

Rita Russo

ContributorLeggi tutti


Il logo dell'evento MEETmeTONIGHT che si svolgerà a Milano
venerdì 28 settembre.

Il logo dell'evento MEETmeTONIGHT che si svolgerà a Milano venerdì 28 settembre.

Venerdì 28 settembre Milano diventa per una notte capitale italiana della scienza in occasione di MEETmeTONIGHT, versione lombarda del progetto europeo "La Notte dei Ricercatori". Per le strade e i musei della città sono previsti più di 200 eventi gratuiti dedicati a un pubblico di tutte le età.

Diverse le location cittadine che diventeranno parte di un percorso ludico-educativo. Dalle ore 14 i Giardini "Indro Montanelli" di Porta Venezia (inclusi Planetario, Galleria di Arte
Moderna e Museo di storia naturale) diventano la sede delle principali dimostrazioni scientifiche con oltre 100 appuntamenti: un evento dedicato a Barbie, la costruzione di un impianto solare termico, videogiochi, un pallone aerostatico, il Fast drop! organizzato dal Coni, la maratona dei ricercatori e una caccia al tesoro, solo per citare alcune iniziative.

Il Museo della Scienza offre un'apertura serale gratuita dalle 18 alle 24. Quaranta diversi eventi si tengono negli spazi del Museo. Per esempio, per trecento visitatori sarà possibile salire gratuitamente a bordo del sottomarino Toti. I visitatori nei laboratori interattivi possono sperimentare insieme ai ricercatori alcuni aspetti dei loro studi in tema di biodiversità e genetica, intelligenza artificiale, pubblicità e alimentazione, robotica, energia.
Sabato 29 settembre, dalle 13.30 alle 18.30, è previsto l'Open Day del Museo riservato agli insegnanti e alle loro famiglie, su prenotazione. Il programma dettagliato è disponibile all'indirizzo www.museoscienza.org/scuole.

In Piazza Lombardia, al Palazzo della Regione, dalle ore 15 di venerdì 28 squadre di ricercatori sfidano i cittadini in tornei sportivi di calcetto e pallavolo mentre alle 21 inizia il concerto musicale con band di ricercatori.

Nella sede centrale dell'Università Statale di Milano, alle 16, si tengono letture commentate dall'Odissea, laboratori di restauro e, alle 20.30, A qualcuno piace caldo, spettacolo teatrale sui cambiamenti climatici in corso.

Presso il Teatro Parenti, alle 20,30 va in scena Luce dalle stelle, un racconto sulla scienza fatto da veri scienziati in scena che unisce esperimenti e battute fulminanti.

Al Piccolo teatro Strelher dalle 15,00 pronte conferenze di creatività e la proiezione di Dal Micro al Macro, un filmato/conferenza sulla magia dell'universo.

Altri eventi sono previsti al Museo Archeologico di Corso Magenta, all'Orto Botanico di Cascina Rosa a Lambrate, allo Spazio Oberdan, all'Università Cattolica, all'Acquario Civico di Milano, alla Fondazione Eni Enrico Mattei di corso Magenta e a Palazzo Isimbardi. Il dettaglio di tutti gli eventi di MEETmeTONIGHT è consultabile sul sito www.meetmetonight.it.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it