Quando la mamma è stanca

di Silvia Gianatti 

Arriva in Italia Call Me Spa, il primo servizio di "spa on demand" che porta salute e benessere direttamente a casa. E prendersi un po' di tempo per sé diventa più facile!

Silvia Gianatti

Silvia Gianatti

Blogger & ContributorScopri di piùLeggi tutti

Le mamme lo sanno, quando si ha un bebé (o un figlio, per non parlare di due o più!) la stanchezza arriva, ma la si sottovaluta, si pensa di riuscire a fare tutto, un po' di tempo, da sole e basta, non lo si prende più. Ammettiamolo, la prima cosa che si trascura è la cura di sé. Non che non ci si lasci andare completamente, questo no, ma magari un massaggio non lo si fa più, perché il tempo è meno, perché tra uscire prima dall'ufficio e andare dall'estetista o andare a casa dai proprio figli, spesso si sceglie la seconda, a causa anche di sensi di colpa latenti che ci fanno pensare di stare troppo fuori casa. Oppure magari dall'estetista ci andiamo, ma la priorità non è certo quel massaggio rilassante che tanto vorremmo o di cui avremmo davvero bisogno. Li hai visti i peli?
E' arrivata la soluzione che stavamo aspettando: Call Me Spa manda professionisti del settore a casa tua (o in ufficio, o durante un evento… insomma dove vuoi), in qualsiasi momento del giorno ma soprattutto anche di sera. Che alle nove li metti a letto e alle dieci arriva il massaggio. E poi a letto ci vai anche tu, ma hai presente quanto meglio?
E se non vuoi il massaggio, ma preferisci un'ora di yoga puoi: wellness e fitness, non hai che da scegliere.

I servizi di Call Me Spa sono disponibili tutti i giorni della settimana, dalle 7 alle 23, per ora in tutta l'area di Milano. Con il nuovo anno sarà possibile cliccare, prenotare fino a tre ore prima e aspettare il massaggio su tutto il territorio.
Il buon proposito del 2014 diventa quindi uno, che forse è lo stesso dell'anno scorso. Quando la mamma è stanca, si deve fermare… E farsi coccolare!




Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it