Settembre: il gennaio delle mamme

di Silvia Gianatti 

L'anno delle mamme parte a settembre: nuovi inizi, nuovi progetti, un quintale di buoni propositi. Perché ci piace mettere a posto le idee

Silvia Gianatti

Silvia Gianatti

Blogger & ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

L'inizio dell'anno scolastico coincide con la ripresa della routine post vacanze e porta con sé, inevitabilmente, una valanga di buoni propositi. Siamo fatte così. Gennaio non ci tocca, ma la fine di agosto si riempie di nuove idee, con un bel carico di entusiasmo ritrovato. E arriva settembre e facciamo liste lunghissime, ci inventiamo nuovi progetti, prenotiamo visite mediche rimandate da mesi, pensiamo ai corsi bellissimi che potremmo far fare ai nostri figli e entriamo in palestra a chiedere quanto costa l'abbonamento annuale sicure che questo sarà l'anno giusto e sì, lo useremo! O almeno, ci piace pensarla così.

Per non soccombere alla delusione di non riuscire a realizzare tutti i nostri nuovi progetti è bene cercare di essere realiste e stilare la famosa lista qualche giorno dopo il rientro a casa, quando il picco di entusiasmo derivato dal relax accumulato in ferie inizia a scemare e riusciamo a guardare con più obiettività alla nostra vita.

Se fino a giugno non riuscivamo a ritagliarci più di un pomeriggio a settimana per dedicarci seriamente alla cucina, è inutile porsi come obiettivo di sfornare ogni giorno dolci fatti in casa e magari anche il pane, previo corso apposito da seguire in 20 comode lezioni. Meglio porsi obiettivi più raggiungibili che portino reali miglioramenti alla nostra vita, piuttosto che rischiare quel senso di frustrazione fastidioso che deriva dallo scontro con la dura realtà della mancanza di tempo o del budget risicato da dedicare agli extra.

Insegniamo quindi anche ai nostri figli che il vero cambiamento può partire dalle piccole cose: nuove piccole abitudini che possono rendere una famiglia più felice. Si può incominciare con il dedicarsi più tempo: una mezz'ora di tv in meno equivale a molte, moltissime chiacchiere in più… da dedicare ai nuovi progetti.

 

Sfoglia la gallery dei nostri obiettivi raggiungibili (ma continua pure a sognare tutto quello che vuoi. In fondo il bello è tutto lì!)

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it