Storie di mamme: coccole deliziose da Nap Cup

di Francesca Favotto 

Un locale a toni pastello, un luogo dove trovare ogni goloseria, sempre fresca, un punto d'incontro per quattro chiacchiere tra mamme o per passare un po' di tempo con i propri figli: ecco cos'è Nap Cup, a Milano.

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

È nato tutto così, da quattro chiacchiere fuori da scuola. Stefania Passera, Francesca Moratti e Antonella Cumani sono tre amiche ma soprattutto tre mamme, che hanno avuto un'idea tanto semplice quanto innovativa: perché non creare a Milano uno spazio dove dar vita a un nuovo concetto di ristoro? Così è nato Nap Cup, locale frizzante e ben curato, aperto per una pausa fuori dal comune ogni giorno dalle 7.30 alle 19.30 in Corso Garibaldi, 86 a Milano, dove vige la regola delle tre F: Fancy, Fresh, Food. Fancy, ovvero colore, fantasia, sogno, un tocco di favola e spensieratezza; Fresh, come freschezza quotidiana dei prodotti della più alta qualità, cucinati e confezionati ogni giorno e Food, perché il cibo è accuratamente selezionato, colorato e fantasioso, per un risultato non solo buono ma anche bello da vedere.

"Dopo Nap Atelier, uno spazio dedicato all'arredo della casa creato da Stefania, da vent'anni sinonimo di colore, creatività e design, volevamo dar vita a un punto di incontro e ristoro che non vuole essere né un bar né un ristorante, ma un luogo inedito dove il cibo è buono e sano e il tempo rallenta la sua corsa regalando una pausa di relax", commentano le fondatrici.

Da Nap Cup ci si può servire autonomamente accomodandosi all'interno del locale, deliziosamente arredato in toni pastello, oppure con servizio "take away", portando via il proprio pasto. I piatti esposti cambiano dal mattino alla sera, con ricette varie e invitanti adatte a tutti, anche ai gusti dei più piccoli o alle esigenze alimentari degli intolleranti. Si può trovare infatti il cappuccino servito con latte di soia, spremute fresche con frutta di stagione, bagel, wrap e cous cous, ma anche la classica lasagna. Idee pratiche e golose per una pausa ricca e sana, come una semplice merenda con pane burro e marmellata insieme ai propri bambini.

Non solo: da Nap Cup si trovano anche idee regalo, che portano il sorriso, lasciando un piccolo ricordo di felicità. Colorate spille, tazzine, grembiuli e cover per telefono sono esposte nel locale accanto alle confezioni degli alimentari.

E oltre a farsi del bene, fa del bene: ogni giorno Nap Cup mette a disposizione di un centro di assistenza sociale le vivande rimaste nel locale, assicurando un pasto fresco e salutare a chi non lo ha.

Leggi anche > Storie di mamme: le creative di "A little market"

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it