I complimenti di Figliastro

12 maggio 2011 
<p>I complimenti di Figliastro</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

"Mary, con quella gonna sembri una principessa"

Figliastro ha tre anni, quasi quattro. E all'improvviso, dopo due anni che ci conosciamo, si è innamorato di me. Non che prima non fosse affettuoso, ma si capiva che ero un di più rispetto alle sue passioni, cioè il papà e la sorella.

Da qualche mese, invece, sono la new entry nel pantheon dei protagonisti. Per mia fortuna, essendo un bambino indipendente, questo si concretizza essenzialmente nell'opportunità di impersonare il "cattivo" nei suoi giochi (un tale che se ne sta per i fatti suoi e ogni tanto ringhia) e in graditissimi complimenti.

Per carità, continuo a pensare che i bambini siano una ciliegina sulla torta, ma a me le torte non piacciono tanto e non ne comprerei mai una. Detto questo, un maschio treenne che ti dice serissimo "mi piacciono le tue scarpe" è, per una quarantenne nullipara, l'equivalente ormonale del più bello del liceo che ti riporta a casa con il motorino anche se abiti a due isolati da scuola.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

Con le figliastre femmine è diverso, perché il complesso di Elettra funziona anche nelle famiglie allargate, anzi è ancora più virulento ;-) Ma ce la si può fare, e anche una agguerritissima mini fidanzata del papà si può trasformare in una ciliegina sulla nostra, matrignesca, torta.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).