La quarta avventura

31 maggio 2011 
<p>La quarta avventura</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Dicono che il primo figlio ti sconvolga la vita, il secondo te la distrugga del tutto, ma che dal terzo in poi sia più o meno una passeggiata, ché ci penseranno i fratelli più grandi a crescere i più piccini.

Ora, a parte che in questo caso personalmente preferisco fidarmi dei «si dice» (e non verificare di persona), c'è invece tutta una categoria di uomini e donne che sfidano - con sommo sprezzo del pericolo - i dubbi, le difficoltà, gli occhi sgranati (vai a sapere se per invidia, genuina sorpresa o tacito compatimento) di chi raccoglie l'annuncio. Uomini e donne che si buttano non solo nella terza avventura della serie, ma addirittura nella quarta.

Come la B. di Casa Stevens, dotata di un lavoro da free lance (leggi: precaria del terzo millennioî, un Darrin (qui definito, non è chiaro quanto amorevolmente, «dispenser di spermatozoi»), tre figli maschi fra i 6 anni e l'anno e mezzo. E ora in attesa di un fagiolo di sesso femminile.

Cioè: siamo nel pieno di una crisi economica di proporzione bibliche, la conciliazione per le donne (soprattutto italiane) è giusto quella che si tenta con un vigile, e c'è comunque chi ci crede, e ci prova, e si mette alla prova.

Con leggerezza, forse che sì forse che no; magari per caso, per una distrazione che lascerà il segno (e che segno!). O forse perché qualche volta l'amore per la vita sa essere più forte di tutto: anche delle nostre paure, di ogni ragionevole dubbio e di tutti gli ostacoli più evidenti.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
telis 66 mesi fa

ho una sorella che dopo un maschio, ora decenne, due gemelle di sette, una bimba di due e mezzo, ha appena partorito il quinto rampollo!!! sono felici, incasinati, stratificati. Il papà è quasi un mammo a tempo pieno, ma lavorano tutti e due, si barcamenano e si adattano alle esigenze della tribù. Non vanno in vacanza in albergo perchè non ci sono stanze così grandi, ma in roulotte, e sono attorniati da amici che hanno almeno 3 figli per ciascuno: sarà contagioso?? spero di sì: è bellissimo vedere la vita che si moltiplica così gioiosamente.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).