Non solo giochi

28 giugno 2011 
<p>Non solo giochi</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Non so i vostri, ma la Polpetta ha quasi tre anni e la sua cameretta è già piena. Di cose, vestitini, libri, ma soprattutto di giocattoli. Una piccola parte arriva da noi, ma il grosso è frutto della generosità di amici e parenti. E proprio stamattina mi sono trovata a chiacchierare con un'amica che ha una figlia della stessa età e lo stesso problema: «Al prossimo Winnie the Pooh che entra, usciamo noi» - ha decretato.

Il fatto è che poi spesso siamo le prime a presentarci alle festicciole degli altri bambini con l'ennesimo giochino - per carità: magari di legno, educativo e che cresce con lui (ma anche no) - che andrà a mischiarsi al marasma della cesta Ikea che ogni mamma tiene in camera del pupo.


Come ovviare al problema? Ho immaginato quali regali alternativi potremmo regalare alle prossime feste. Per esempio:

  1. 1. Piccolissimo pensiero + donazione: non puoi presentarti a mani vuote alla festa di un bambino: è un bambino! Ma quando ci si mette insieme a due o più mamme, perché invece del mega-gioco-supercolorato (e superingombrante) non regalare un piccolo pensierino al pupo e magari devolvere il resto a un'associazione benefica? Alcune richiedono donazioni minime, a partire da 20 euro circa.
  2. 2. Biglietti per un'attrazione o un parco tematico di zona. Anche qui, se siete in due o più mamme non sarà difficile trovare un parco divertimenti, una fattoria didattica o un museo educativo adatto ai bambini. Ovviamente i genitori devono essere d'accordo: saranno loro a doverceli portare!
  3. 3. Biglietti per un film d'animazione/uno show teatrale per bambini. Idem come sopra. Ormai regalare esperienze va tantissimo, perché non provare anche con i più piccoli?
  4. 4. Un ricordo su pellicola. Cercate un fotografo giovane e volenteroso in zona e regalate a mamma e bimbo un ritratto. Certo: il bimbo forse non apprezzerà troppo sul momento, ma da grande sarà felicissimo di avere in cornice una bella foto con la sua mamma e il suo papà! È un pensiero lungimirante.
  5. 5. Libri. È vero: di libri se ne regalano tanti, ma oserei dire che non se ne hanno mai abbastanza. Non fatevi abbindolare dai volumetti morbidi e con tre parole di testo: sceglietelo illustrato e con una bella storia da leggere, anche se il festeggiato è molto piccolo. All'inizio guarderà solo le figure, poi ascolterà la mamma che lo legge e alla fine potrà leggerlo da solo.
  6. 6. Musica. Un regalo che ho apprezzato moltissimo è quello di un'amica che, per il compleanno della Polpetta, ha fatto un cd selezionando canzoni pop allegre e orecchiabili che potessimo ballare insieme io e lei, nei pomeriggi di pioggia. Un regalo semplice, ma apprezzatissimo.
  7. 7. Spazio per l'immaginazione. Un album da disegno di quelli belli, formato A3, con le pagine che non si staccano facilmente e abbastanza spesse da non lasciar passare il colore sui fogli sottostanti, unito a un set di pennarelli colorati (lavabili, mi raccomando!). Sfido qualsiasi bambino a restare impassibile.
  8. 8. Una festa da favola. Il vostro regalo potrebbe essere quello di dare una mano alla mamma a realizzare una festa da sogno. Come? Regalandole con un po' d'anticipo e d'accordo con lei un kit personalizzato per una festa tematica: fatine o principesse, mostri o pirati.. il bimbo sarà felicissimo!

Mancano due voci per riuscire a stilare la Top Ten dei regali alternativi, ma adesso la parola passa a voi: cosa aggiungereste o come modifichereste la mia lista? E c'è qualche regalo che, una volta scartato insieme al vostro bambino, vi ha fatto pensare «Oh, noooo…»?

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
BiancaLatte 66 mesi fa

All'ultima festa di compleanno a cui sono stata alcune mamme si sono messe d'accordo e hanno regalato alla festeggiata uno sfilatino di pane lungo 3 metri ricoperto di nutella....ovviamente per festeggiare tutti insieme!Io l'ho trovata un'idea meravigliosa, è stato davvero divertente vedere la faccia della bimba quando lo hanno portato sul tavolo...!ovviamente non tutti hanno la possibilità di far preparare una cosa del genere, si potrebbe però spaziare e portare "in dono" torte e biscotti fantasiosi e diversi dal solito. Un regalo invece che hanno fatto alla mia bimba è stata una bambola di pessima fattura che camminano e cantano una di quelle assordanti e incomprensibili canzoncine giapponesi......è insopportabile ma..a caval donato non si guarda in bocca!

Mammajewel 66 mesi fa

Vestitini! Cappellini e se il compleanno è d'estate un bel costumino da bagno o un telo mare. Di queste cose non se ne hanno mai abbastanza soprattutto quando sono molto piccoli e si sporcano di continuo

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).