Guarda ALTRE GALLERY

MAMMA

Storie di "maschiacci"

20 ottobre 2011

Tomboy, il film culto di Christine Sciamma in questi giorni nelle sale, ha come protagonista una bambina che vorrebbe essere un ragazzo, e si comporta come tale. Che si tratti di film, romanzi o videogiochi, il personaggio del maschiaccio dai capelli corti e dai jeans sdruciti ha il fascino del ribelle, che incita a rompere i tabù e vivere l'avventura. Se non ci fossero i maschiacci, se almeno una volta non venisse fuori il maschiaccio che è in noi, le storie, come la vita, sarebbero infinitamente più noiose e spente.

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).