La scuola? Poveri (i miei) genitori

di Martina Pennisi 

Metti due insegnanti e una bambina estroversa ed entusiasta, Martina. Che a scuola si è divertita ed è sempre stata promossa. Che brava figliola. O no?

Martina Pennisi

Martina Pennisi

ContributorLeggi tutti

<<>0
1/

Dopo aver raccontato le mie avventure in campeggio e in vacanza mi è stato chiesto di scrivere qualcosa sulla scuola. Con due genitori insegnanti è stata durissima. Più per loro che per me. Però è stato anche divertente. A ricordarlo ora, soprattutto.

 

>> Guarda anche CHE STRESS LE VACANZE IN CAMPEGGIO

>> Guarda anche DA PICCOLA VISSI D'ARTE (MORENDO DI NOIA)

DA STYLE.IT

  • Mamma

    A lezione di… idratazione!

    Al via con la ripresa dell’anno scolastico la campagna educativa Hydration@school, per sensibilizzare i più piccoli e le famiglie sull’importanza di una corretta idratazione.

  • Mamma

    Torna il concorso “La matita delle idee”

    Arrivato alla quarta edizione, il premio nazionale indetto da Giotto – F.I.L.A. rivolto alle scuole dell’infanzia e primarie, quest’anno si intitola: “Crescere è un’arte – Stare bene con gli altri, stare bene a scuola”.

  • Mamma

    Impara l'arte e mettila da parte... con F.I.L.A.

    Avvicinare i bambini e i ragazzi all'arte e alla cultura (non) è un gioco da ragazzi: ci prova F.I.L.A con laboratori didattici e interattivi, presenti alle principali manifestazioni italiane del settore.

  • Mamma

    #Backtoschool: tante idee per il rientro a scuola!

    Driiin: la campanella del primo giorno di scuola sta per suonare e voi avete già rifornito il vostro armadietto con tutto ciò che vi serve per la nuova avventura tra i banchi? Ecco qualche idea per non arrivare impreparati... davanti alla maestra!


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it