Mo te lo spiego a papà una lettera a sorpresa

di Francesco Uccello 

Trascorrere una serata con una famiglia che ha due bambini piccoli è un atto di coraggio? Ecco cosa è accaduto a casa di Francesco.

Francesco Uccello

Francesco Uccello

ContributorScopri di piùLeggi tutti


foto Corbis

foto Corbis

«Papà ma quando arrivano i tuoi amici?»
«Tra un poco non ti preoccupare però mi raccomando non impazzite. Senza saltare addosso per giocare, senza chiamare cento volte, senza urlare».
«Va beeeene».
«Sapete loro non hanno i figli e potrebbero spaventarsi».
«E perché non hanno i figli?»
«Perché non li hanno ancora avuti, ma vediamo di non fargli passare la voglia».
«Ma che stai mettendo sotto il piatto?»
«Una letterina per ognuno di loro, ma è una sorpresa mi raccomando».

Cari amici,
trascorrere una serata con una famiglia che ha due bambini piccoli è un atto di coraggio che apprezzo molto. Certo i figli degli altri sono sempre più carini e si trascorre piacevolmente il tempo con loro, ma forse non tutto vi andrà a genio e so che alcune cose le farete mal volentieri. La cacca mentre si mangia, qualche ruttino che scappa, il dover fingere per ore di essersi spaventati ad un BUUU e tenerli sulle gambe a giocare nonostante facciano 40° non è cosa da poco e mina la voglia di fare figli.

Situazioni come queste sono un vero e proprio anticoncezionale naturale e mi dispiace se per il dopocena avevate altri programmi. Ho visto coppie separarsi perché per la prima volta hanno avuto chiaro cosa li potesse aspettare. Certo ci sono bambini più buoni, ma ce ne sono anche altri molto più terribili.

Avere figli è come fare un tuffo, non è che ci devi pensare poi tanto altrimenti non lo farai mai. Certo non deve essere un atto irresponsabile, ma manco calcolato nei dettagli. Con i bambini l'imprevisto è all'ordine del giorno e quindi bisogna prendersela con pazienza e se ci riuscite con ironia. Pensate ad una cena stasera senza bambini in giro: quante risate in meno e poi che cosa avreste da raccontare domani a lavoro ai vostri colleghi o ai vostri amici su Facebook.

Le corse, i salti, le urla, le mille richieste sono solo una facciata perché vi assicuro che ci sono tante altre cose che ora non vedrete, ma che rendono l'essere padre e madre una esperienza unica. Ti fa guardare le cose da un'altra prospettiva, ti fa vivere emozioni che manco immaginavi e ti fa sentire forte.

Non vi fate però quei pensieri che ci sono tanti pericoli, che non siete in grado di crescerli o che non avete mezzi e così via. Anticipazioni mentali per dirla in maniera pulita.

E anche se stasera mi sentirete sgridarli o dire di essere stanco e altre lamentele non fateci caso perché il genitore tende sempre a comunicare che la sua è una vita di inferno, fa parte del personaggio.

Il vero atto d'amore non è concepire i figli, ma crescerli. Non vi dico niente che altri non abbiano già detto, ma vi suggerisco di fare attenzione alla parti basse stasera perché i loro movimenti sono alquanto maldestri.
Vi ringrazio e vi auguro buona serata

«Papà il citofono, sono arrivati».
«Si vado ad aprire».
BUONAAA SERAAA
«All'attaccoooooooooo».
«Lo sai che papà ha messo una letterina per te sotto il piatto?»

P.S Sono giorni che telefono ai miei amici ma non mi rispondono uffa, chi sa perché?

>> Mo te lo spiego a papà , il blog

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Sposa

    Grenada, il reportage: prove tecniche di luna di miele

    Un'isola piccola sperduta nel Mar dei Caraibi, un resort cinque stelle lusso studiato apposta per le coppie, io e lui inviati per vivere l'esperienza della luna di miele in anteprima: ecco il nostro reportage.

  • Sposa

    Grenada, l'isola del romanticismo

    Grenada è una piccola isola delle Antille, soprannominata “isola delle spezie”. Ma da qualche anno qui Sandals Resorts ha aperto il suo quattordicesimo indirizzo, il Sandals La Source, incantevole meta per chi desidera una luna di miele indimenticabile o addirittura, sposarsi direttamente sulla spiaggia, senza troppe preoccupazioni. Conosciamo più da vicino questa realtà.

  • Sposa

    Michela + Gennaro: matrimonio al tramonto!

    Alle volte, essere fuori dal coro significa fare le scelte meno scontate, quelle che nessuno mai farebbe: come Michela e Gennaro che per il loro matrimonio hanno rifiutato di... Scopritelo qui!


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it