I blog da seguire: parola di blogger

di Rossella Boriosi 

Nove blog di mamme da seguire scelti da una blogger mamma... che non ama il genere

Rossella Boriosi

Rossella Boriosi

Blogger & ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

A me i blog di mamme non piacciono. Li trovo noiosi, melensi, autocentrati, convinti che il mondo ruoti attorno alle cacchine sante della prole. Utilizzano una terminologia leziosa e i bambini vengono apostrofati con nomignoli imbarazzanti che verranno - giustamente! - rinfacciati ai genitori negli anni bui dell'adolescenza.
Ma siccome il Karma esiste, da quasi tre anni anche io ho il mio blog mammesco (che avrei volto chiamare "A un grado di separazione dalla Franzoni", scelta poi bocciata dalla Redazione). Questo mi ha costretto leggere i lavori delle colleghe - professional duty, you know - e così ho scoperto che non tutti i blog vengono per nuocere. Ce ne sono di bellissimi, ormai famosi, e altri altrettanto belli, intensi, divertenti, inconsueti, spiazzanti. Ma non ancora famosi.
Ve ne presento alcuni.

 

illustrazione @ManuelaNerolini


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it