Omaggio a Guy Bourdin

26 ottobre 2009 
<p>Omaggio a Guy Bourdin</p>
PHOTO DIANEPERNET.TYPEPAD.COM

Per chi sta partendo per Parigi il consiglio è quello di affrettarsi per vedere i cortometraggi di Guy Bourdin presentati ai magazzini Le Bon Marché: fino al 30 ottobre, in una location intima e "un po'dark room" al secondo piano, impossibile perdersi.
Per chi non ha in programma visite oltralpe la rete viene in aiuto: Diane Pernet ed altri meno noti visitatori ci danno la possibiltà di colmare in parte la lacuna. Guy Bourdin (1928-1991), fotografo leggendario e stra-copiato
oltre che amatissimo da stilisti e colleghi contemporanei, aveva girato questi minifilms fra il 1960 e il 1980, mai mostrati in pubblico prima d'ora, cortometraggi privati che esaltano l'idea di bellezza e il "glam" delle fotografie di Bourdin, fotografie che segneranno il nostro immaginario ancora a lungo.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).