Julia Restoin-Roitfeld e Daisy Lowe per Esprit

23 dicembre 2009 
PHOTO BARNABY ROPER -

Il  lifestyle anticonformista di Esprit torna alla ribalta, scegliendo due giovani celeb: la modella Daisy Lowe (figlia della cantante Pearl Lowe e di Gavin Rossdale,  frontman dei Bush) per la linea edc by Esprit e Julia Restoin-Roitfeld (figlia di Carine Roitfeld, direttore di Vogue Francia) per la Women Casual di Esprit. Barnaby Roper ritrae Daisy in un cimitero di automobili nelle vicinanze di Los Angeles per la campagna Travelling Together, che rappresenta il gusto per l'esplorazione e l'avventura. Julia invece viene fotografata, per la linea Casual, insieme a  un gruppo di modelli che avanza nel deserto californiano, dando vita a un'immagine che rievoca le campagne Esprit dei primi anni '90 e in cui la sua bellezza classica è esaltata dall'ambiente selvaggio che la circonda. La campagna pubblicitaria punta sul patrimonio di Esprit e conferisce alla pacatezza del marchio una nuova, dinamica irrequietezza. Si tratta di un vero e proprio ritorno agli albori, a  quando i fondatori del brand, Susie e Doug Tompkins, viaggiavano per la California a bordo di una station wagon piena di abiti di taglio artigianale, proponendo un modo di vivere la moda fuori dagli schemi che conquistò subito le folle.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).