Unite contro il tacco 30

29 dicembre 2009 
PHOTO FIRSTVIEW

Il fatto risale allo scorso settembre, ma viene alla luce solo ora, grazie alle rivelazioni raccolte dal quotidiano britannico The Independent.
Location: la passerella della sfilata PE 2010 di Alexander McQueen. Protagoniste, tre delle top model più conosciute e pagate al mondo - l'australiana Abbey Lee Kershaw e le russe Natasha Poly e Sasha Pivovarova - che, per una volta, invece di farsi concorrenza, si sono alleate con un patto di ferro contro... una scarpa. Ma non una scarpa qualsiasi, bensì la riconoscibilissima Armadillo (guarda la photogallery), cult shoes firmata dallo stilista britannico che - oltre a una forma del tutto anticonvenzionale - presenta una caratteristica che ha decisamente stizzito le tre top: grazie a platform, tacco, e altri stratagemmi di "ingenieristica calzaturiera", le Armadillo raggiungono l'altezza record di 30 cm.
Tanto è bastato perchè le tre top, pensando ai possibili danni (fisici e d'immagine) che un capitombolo in pedana da quell'altezza avrebbe potuto loro causare, si sono guardate negli occhi e hanno detto: "noi non sfiliamo!". Detto fatto: rinunciando a un cachet che possiamo immaginare sostanzioso, Abbey Lee, Natasha e Sasha hanno preferito la salvaguardia di femori e caviglie.
Il dibattito è aperto: certo, in passerella vogliamo vedere (anche) capi, borse e scarpe che ci strappino un "Ohhh!" di meraviglia. Ma... fino a che punto è consentito ai designer esagerare con i voli pindarici della loro creatività? Una scarpa, ad esempio, non deve pur sempre servire a camminare? E va bene camminare 3 metri sopra il cielo (se si è innamorati)... ma - forse - non trenta centimetri sopra il suolo!

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
GiULiETTASSS 83 mesi fa

ma...secondo me lo stilista in quanto artista può creare i capi e le calzature che vuole e che nascono dal suo estro, poi si sa alexander mcqueen ha uno stile molto eccentrico ed è sicuramente molto creativo...per quanto riguarda le modelle che hanno rifiutato bah quello è il loro lavoro e al posto loro hanno sfilato altre modelle che non si sono rotte nessun femore.

mary 83 mesi fa

sono super fantastiche!!!!!!!!!!!!!

PAOLA 83 mesi fa

SONO ORRIBILI E ANTIFEMMINILI!!! MA CHE IDEA MALSANA E SENZA GUSTO!!!

Stefy26 84 mesi fa

Non metterei mai tacchi del genere !!

Aladdin00050 84 mesi fa

Sono Favolose... Ki bella vuol apparire un pò deve soffrire... Lo diceva smpre la nonna... Poi un pò di attenzione e si supera la paura di cadere...Infondo quello è il loro lavoro, camminare evitando di cadere dai tacchi...

giuly2009 84 mesi fa

Sembrano zoccoli di animale, non scarpe!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).