I gioielli di Damien Hirst

10 febbraio 2010 
<p>I gioielli di Damien Hirst</p>
PHOTO PROPERTY OF CYANA TREND LAND

End of an Era, é questo il titolo sotto il quale sono raccolte alcune opere realizzate negli ultimi anni da Damien Hirst, ora esposte alla Gagosian Gallery di New York (fino al 6 marzo) e visibili qui, in una gallery molto esauriente: come si nota subito il tema che questa volta ha ispirato Hirst è quello delle pietre preziose, e infatti sono presenti in mostra Judgment Day (del 2009), con pietre d'oro e circa 30.000 diamanti lavorati, ed una serie di dipinti di diamanti famosi come il The Golden Jubilee, Agra, e The Rose Premiere, proposti qui insieme per la prima volta.
Hirst, che ha recentemente annunciato la fine delle varie serie per il quale è diventato famoso in questi ultimi venti anni (Fine di un'epoca è appunto il nome dato alla mostra), ci guida qui in un percorso nel quale è possibile avvertire tutto il fascino delle pietre preziose, maestose e a volte "terribili" nella loro storia, simbolo dell'aspirazione al bello che può perdersi nell'ossessione, sentimento che Hirst ha indagato molto bene proprio con le sue opere seriali. E chi non vorrebbe "perdersi" in quadri e pietre simili?

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).