Eforpeople: l'e-commerce a favore dei bambini

25 febbraio 2010 
<p>Eforpeople: l'e-commerce a favore dei bambini</p>
PHOTO WWW.BABYNELCUORE.ORG

WWW.EFORPEOPLE.COM, questo è il nome del portale di e-commerce no profit promosso dall'associazione Baby nel Cuore ONLUS, progetto attraverso il quale molti grandi della moda sostengono la solidarietà, regalando capi di abbigliamento e accessori uomo-donna-bambino che il sito vende on-line, a prezzi competitivi. Il ricavato di questa quinta edizione dell'iniziativa (che terminerà ad aprile) andrà a favore della ricostruzione della "Casa Madre-Bambino" di San Gregorio l'Aquila, che accoglie nuclei famigliari in fuga da situazioni violente, soprattutto ragazze madri e bambini abbandonati, e completamente distrutta dall'ultimo terremoto di aprile 2009. Baby nel Cuore infatti è un'organizzazione di volontariato nata nel 1993 a Bologna con l'obiettivo di promuovere progetti di sostegno a distanza, e interventi di solidarietà a favore dei bambini. I brands che aderiscono alla vendita sono tantissimi, si possono citare Emilio Pucci, Alberta Ferretti, Versace, Moncler, Pomellato, Moschino-Cheap and Chic...la lista è veramente lunghissima, ed è impossibili ricordarli tutti: per questo, e per molti altri buoni motivi, vale davvero la pena di guardare su WWW.EFORPEOPLE.COM.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
elena 61 mesi fa

Buon giorno sono veramente meravigliata del modo in cui opera il portale eforpeople è la seconda volta che sono interessata agli acquisti sul sito ma per ben due volte non è possibile acquistare xchèi capi che andrebbero per la maggiore sono sempre esauriti e in tempi brevissimi in quanto ieri 17 novembre non era ancora iniziata la vendita e puntualmente stamattina ore 07:00 collegandomi già erano esauriti i capi migliori.Ma quando li hanno acquisati questa notte mi domando??a questo punto mi viene da pensare che .........serve solo a smaltire quello che non si vende .Grazie

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).