Sfila Enrico Coveri: Benvenute a Las Vegas!

25 febbraio 2010 
<p>Sfila Enrico Coveri: Benvenute a Las Vegas!</p>
PHOTO MONICA FEUDI -

GUARDA TUTTE LE FOTO DELLE SFILATE AI 2010/11 >

Oggi in passerella Enrico Coveri, ecco tutte le foto >

La città del gioco apre le sue porte dorate: Dj Felix di Chiambretti Night invita a entrare nelle sale del Coveri Club. Dove non è solo oro quel che luccica, ma anche e soprattutto paillette multicolor, ricami fluo, patchwork psichedelici. La febbre delle scommesse, spinta dai verdi acidi, dai blu elettrici, dai rosa shock, sale come un vortice sugli abiti dalle stampe ispirate alle carte da poker, alle facce dei dadi, ai numeri della roulette. Disegni pixellati e serializzati in un mosaico floreale ricordano che siamo nell'era digitale, dove anche le scommesse si fanno via internet. Un mix vincente che continua la tradizione del patchwork all over di casa Coveri, talvolta americanizzato in Covery. Tutto brilla, tutto splende, non c'è trucco, non c'è inganno: i jeans percorsi da un filo di lurex, i montoni rovesciati e stampati con le insegne luminose della Las Vegas Strip, gli abiti da sera in raso lucido e liquido che crea grandi fiocchi sul lato B, i tailleur dai giacchini minuti, i miniabiti jacquard hand made con lo skyline della città della perdizione. Proprio lo skyline suggerisce soluzioni architettoniche per spalle che svettano verso l'alto. Alla fine Francesco Martini Coveri chiude le porte del Club lasciandosi alle spalle l'immagine di una donna che gioca con la moda.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).