Sfila Alberta Ferretti: A very gentle woman

26 febbraio 2010 
<p>Sfila Alberta Ferretti: A very gentle woman</p>
PHOTO FIRSTVIEW

GUARDA TUTTE LE COLLEZIONI AI 2010/11 >

Oggi in passerella Alberta Ferretti, ecco qua le foto >

La 'sarta della femminilità' non cede alle mode del momento, non segue la hit-parade nazional-popolare, non investe nell'attualità. Semplicemente, entra nel guardaroba invernale con il più estivo dei colori: il rosa carne, quella sfumatura da boudoir che disegna un nude look casto ed educato, sensuale e ammiccante. È il colore base della collezione, la tavolozza intonsa sulla quale lasciar cadere gocce di cristalli, ricami-gioiello, collarette-collier, frange-charleston, perle, jais e piccole borchie che talvolta creano schemi decorativi così delicati che sembrano tatuati sul décolleté, sulla schiena o sulle braccia, persino sugli ankle-boot di una insospettabile leggerezza. Lo chiffon accentua l'immagine di questa silfide, insieme al crespo e alla seta stretch, tutti lavorati con abilità quando vengono pieghettati, plissetttai, goffrati, 'pinzati'. La pelliccia interviene come dettaglio, per esempio attorno al collo o ai polsi, mentre è l'alpaca effetto pelliccia che scalda cappottini dalle spalle all'insu o a uovo. L'intervento del nero, tra azzurri polverosi, grigi ferrosi e lucidi avorio, segna l'arrivo della sera.     

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).