Sfila Etro: A magic crossdressing

27 febbraio 2010 
<p>Sfila Etro: A magic crossdressing</p>
PHOTO FIRSTVIEW

GUARDA TUTTE LE COLLEZIONI AI 2010/11 >

Oggi in passerella Etro, ecco qua tutte le foto >

Tutte le strade portano in Oriente. Ma non tutte le strade sono uguali. Veronica Etro percorre la via dell'ambra e dell'assenzio alla ricerca di una donna che vuole ammaestrare il suo fascino da geisha in kimono con le regole della disciplina militare. Trasmette il suo messaggio colto e intellettuale attraverso la consocenza del mondo che ha maturato nei suoi lunghi viaggi. Dai quali torna con la voglia di sperimentare nuove emozioni: indossa piccole vestaglie da camera di dannunziana memoria con blazer asciutti di taglio maschile, tailleur pantalone rettangolari con bluse di seta dalle fantasie minute, coat military doppiati di disegni floreali con avvolgenti cardigan a scialle, mantelle con code di marmotta tinte di rosso e pantaloni affusolati. Come al solito la collezione è colta, ricercata e raffinata, piena di citazioni che sottolineano una perfetta sintonia tra materiali e colori, tra tagli e volumi, tra ricami e stampe: tweed, stretch e seta liquida, paisley e raffigurazioni di dragoni, rosso lacca, nero, blu Cina, oro, disegni tatuati sul décolleté o sulle spalle degli abiti e sui fianchi delle gonne, animalier in versione macro e print mignon presi dalla cravatteria. Dall'Oriente si torna sempre con un piccolo grande tesoro.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).