Sfila Dolce & Gabbana: The Italian side of blazer & co.

28 febbraio 2010 
<p>Sfila Dolce &amp; Gabbana: The Italian side of blazer &amp;
co.</p>
PHOTO FIRSTVIEW

GUARDA TUTTE LE COLLEZIONI AI 2010/11 >

Oggi in passerella Dolce & Gabbana, ecco qua le foto >

Dettagli di moda da passare alla storia: alle generazioni future, perché capiscano che cosa vuol dire raggiungere il successo con un abito. Sullo sfondo una racconto molto intimo, che affonda le radici nel cuore e nell'animadeii due stilisti, ma anche un omaggio affettuoso a chi lavora con loro: la sartoria, fucina creativa, con sarte e sarti impegnati a tagliare, cucire, costruire come in un cantiere. In passerela il presente, una collezione che entra nel guardaroba femminile esaltando il capo base ventiquattore su ventiquattro: la giacca. Doppiopetto di grisaglia allungata sui fianchi e con le maniche trequarti; chiusa da un bottone come un robemanteau; pizzicata in vita e con i revers macro; a bolero da indossare con i bermuda; dal collo arrotondato, con l'allure del bon ton francese. Sotto, l'esplosione della femminilità, sempre di stampo siculo-mediterraneo: pizzi e merletti, seta e chiffon, velluto e tessuto di maglia che conquista anche le borse a mano. Sottovesti-lingerie, abiti-bustier, body castigati, tailleur bon-ton, pantaskin e cardigan di lana, culotte ascellari e top sagomati. Le lavorazioni soleil strizzano la vita, i drappeggi danno spessore alla silhouette, le linee allungate rendono ancora più severa la gonna a tubo, i pois 'materializzano' le trasparenze, l'animalier trova nuove complicità, i fiorati raccontano una femminilità romantica. Fascino, seduzione, passione: alla fine sono una settantina le modelle che celebrano una collezione tutta da indossare.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).