Sfila Anne Valerie Hash: Sporty con un pizzico di eccentricità

04 marzo 2010 
<p>Sfila Anne Valerie Hash: Sporty con un pizzico di
eccentricità</p>
PHOTO FIRSTVIEW

GUARDA TUTTE LE SFILATE AI 10/11

Oggi in passerella Anne Valerie Hash, ecco qua le foto >

Si rivela una donna amante dello streetwear e dei modelli comodi, quella presentata sulle passerelle parigine da Anne Valérie Hash. Nonostante ciò non disdegna qualche stravaganza. La notiamo subito nel pantalone di foggia maschile: morbido, con tasche e pinces, in tinta unita ma anche a righe verticali o con stampe effetto pigiama, è tagliato sotto il ginocchio per lasciar spuntare leggings, calzettoni cadenti o altri pantaloni sottostanti, il tutto in vari materiali a contrasto. Tra questi anche il jersey grigio, un classico del fitness, utilizzato anche per la tuta intera con cappuccio e, in una tonalità più fumé, per un abito lungo con spacco e nodi sul busto che forse risulta una delle proposte più azzeccate della collezione per la sera, giusto mix tra easy e sexywear. A proposito di materiali, sembra che la stilista francese - nel 2009 nominata dal ministro della Cultura "Chevalier des Arts et des Letters" - sia rimasta del tutto stregata da un altro materiale. Si tratta di un poliestere luminoso, leggero e trasparente che conferisce leggerezza a tutte le proposte, dall'abito lungo nero a quello corto color rame con maniche a palloncino e applicazioni che simulano motivi floreali fino al due pezzi petrolio minigonna+blusa. Il menswear ritorna nelle giacche, che però rivisitano i revers e nelle scarpe, sempre basse, stringate, appuntite, a volte con rinforzi in metallo.

Giovanna Capucci

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).