Sfila Balmain: Groupie de luxe

05 marzo 2010 
<p>Sfila Balmain: Groupie de luxe</p>
PHOTO FIRSTVIEW

GUARDA TUTTE LE SFILATE AI 10/11 >

Oggi in passerella Balmain, ecco qua le foto >

Prince le avvolge con la sua voce sinfo-rock e loro, le modelle, sfilano seguendo il ritmo con la loro allure da music addict: pantaloni di pelle-seconda pelle alla Mick Jagger, pellicce rosa fluo o white snow, abiti dorati effetto cioccolatino spaziale, giacchine ricoperte di paillettes, tailleur pantaloni taglienti in broccato laminato. La regina della notte è una groupie de luxe, un'amante della musica che si fa vedere con passione dietro le quinte: con un tubino di cavallino maculato che la fa assomigliare a una Barbarella catapultata da un altro pianeta non passa inosservata. Le silhouette sono affilatissime, seguono le curve, esaltano il décolleté, si aprono con spacchi e tagli improvvisi quanto inguinali. Le spalle sono una magnifica ossessione per Christophe Decarnin, stilista della blasonata Maison: emergono con propotenza in ogni outfit, gonfie o appuntite, insellate o allargate a dismisura. La rock reunion splende di catene dorate, di capelli biondo platino, di jewel accesories, di frange ultrasottili new charleston. Il tailleur pantalone gessato dall'aria seriosa porta tutti in sala di incisione: la notte è piccola, ma il giorno incombe. E anche la front woman rivela un'anima imprenditoriale.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).