Diesel lancia le Be Stupid Tees

06 aprile 2010 
<p style="margin-bottom: 0cm;">Diesel lancia le Be Stupid Tees</p>
PHOTO COURTESY DIESEL

A metà strada tra divertissement e provocazione, la campagna"Be Stupid" di Diesel ha colpito nel segno, attirando inequivocabilmente l'attenzione e scatenando anche qualche controversia. Dai maxi-cartelloni alle pagine dei magazine patinati, il brand di jeans invita i propri consumatori a intraprendere uno stile di vita ironico e anticonformista, all'insegna  della "Stupid Philosophy". Una scuola di pensiero opposta al "comune buon senso",  che rivaluta la stupidità come strada maestra verso una creatività libera e irrazionale. Ora, dopo il successo planetario della campagna, i claim irriverenti che hanno dato voce all'advertising sono protagonisti di una serie limitata di T-shirt: le Be Stupid Tees. Disponibli in esclusiva presso alcuni punti vendita selezionati, oltre che nel Diesel on-line store, queste magliette in tiratura limitata sono già l'oggetto del desiderio per tutti i sostenitori del Be Stupid Movement.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Roby 80 mesi fa

Bello

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).